Chro­me mostra i siti ingranditi

Con­di­vi­di

website-maroskocan-after-mix02Dopo l’ul­ti­mo aggior­na­men­to, Chro­me mostra i siti più gran­di di quan­to non sia­no. Il moti­vo? Sem­pli­ce, qual­che mega cer­vel­lo­ne ha deci­so di fare la stes­sa scioc­chez­za di Fire­fox, ovve­ro lega­re il livel­lo di DPI sca­ling sul bro­w­ser a quel­lo dei font di siste­ma del vostro computer.

Se quin­di ave­te i font di siste­ma al livel­lo di zoom 125% (set­tag­gio mol­to comu­ne, gra­zie alla pro­fon­da inven­ti­va dei cere­bro­le­si del repar­to di ricer­ca e svi­lup­po di Micro­soft), da que­sta ver­sio­ne, vedre­te anche tut­ti i siti web con lo stes­so livel­lo di zoom (gra­zie ai cere­bro­le­si svi­lup­pa­to­ri di Chrome).

La solu­zio­ne? O met­te­te il font di siste­ma al 100% (e vi accon­ten­ta­te di non vede­re i font del desk­top, se solo vi man­ca qual­che diot­tria) oppu­re sem­pli­ce­men­te usa­te la fun­zio­ne di zoom del bro­w­ser: Ctrl + rotel­li­na del mou­se per por­ta­re lo zoom all’80% che in qual­che modo vi ripor­te­rà alla ver­sio­ne precedente.

Incre­di­bi­le ma vero: l’as­si­sten­za di Chro­me ti dice che se vuoi fare fun­zio­na­re il loro bro­w­ser come dovreb­be, allo­ra devi cam­bia­re le impo­sta­zio­ni di sistema.

Fol­lia pure e deli­rio di onnipotenza.

 


Con­di­vi­di

Car­rel­lo

Il tuo carrello è vuoto.

gdpr-image
Questo sito non utilizza cookies di profilazione, neppure nel negozio. Sono presenti cookies di terze parti. Trovate qui la nostra Privacy Policy.
Più info